3.600 Posti di Lavoro in Poste Italiane in tutta Italia, ecco tutti i dettagli

Poste Italiane ha siglato un accordo con i sindacati che porterà a 3.600 assunzioni entro l’anno. Le posizioni disponibili coprono varie aree operative del Gruppo: finance, funzioni corporate, digital, technology & operation, market & sales, logistics & delivery, banking & insurance, payment & telco.

**ATTUALMENTE LE OPPORTUNITÀ** ancora aperte per l’invio del curriculum sono: diplomati e laureati per i centri logistici SDA Express Courier, addetti alla redazione del TgPoste, commerciali, project & construction engineers, personale appartenente alle categorie protette (L. 68/99) e portalettere. Per quest’ultima figura, le candidature sono aperte fino al 17 giugno.

**LE FASI DELLE SELEZIONI.** I processi di selezione variano in base ai profili ricercati, utilizzando diverse fasi, strumenti e metodologie. I candidati senza esperienza lavorativa affronteranno test attitudinali e di inglese, prove di gruppo e colloqui individuali, oppure prove pratiche di idoneità al ruolo, come la prova motomezzo per i portalettere.

I candidati con un solido background professionale saranno invece sottoposti a un’intervista strutturata con il personale delle Risorse umane e, in caso di esito positivo, a un’intervista tecnica con i rappresentanti della funzione aziendale interessata.

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram. E anche su WhatsApp, iscriviti da qui.
Studia online e Supera il Concorso pubblico che devi affrontare , SCOPRI DI PIÙ.

Per il dettaglio completo delle posizioni aperte e per inviare candidature, clicca qui.

Un commento

  1. Valerio 15 Giugno 2024

Lascia una risposta