51 Posti a tempo indeterminato presso gli uffici Regionali, bando

La Regione Veneto ha indetto cinque concorsi per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di un totale di 51 figure professionali (46 con laurea e 5 con diploma) da inserire in diverse aree operative.

Nello specifico, i posti disponibili sono suddivisi come segue:

– 16 funzionari amministrativi: laurea triennale in scienze dei servizi giuridici, scienze politiche e delle relazioni internazionali, scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, oppure laurea magistrale in giurisprudenza, scienze giuridiche, scienze della politica, scienze delle pubbliche amministrazioni.
– 10 funzionari economici: laurea triennale in scienze dell’economia e della gestione aziendale, scienze economiche, oppure laurea magistrale in finanza, scienze dell’economia, scienze economico-aziendali.
– 5 funzionari tecnici: laurea triennale in scienze dell’architettura, scienze e tecniche dell’edilizia, scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale, ingegneria civile e ambientale, ingegneria industriale, oppure laurea magistrale in architettura del paesaggio, architettura e ingegneria edile-architettura, ingegneria chimica, ingegneria civile, ingegneria dei sistemi edilizi, ingegneria della sicurezza, ingegneria delle telecomunicazioni, ingegneria elettrica, ingegneria energetica e nucleare, ingegneria per l’ambiente e il territorio, pianificazione territoriale urbanistica e ambientale.
– 15 funzionari tecnici agroforestali: laurea triennale in scienze e tecnologie agrarie e forestali, scienze e tecnologie agro-alimentari, scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura, scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali, oppure laurea magistrale in scienze della natura, scienze e tecnologie agrarie, scienze e tecnologie alimentari, scienze e tecnologie forestali e ambientali, scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio, scienze zootecniche e tecnologie animali.
– 5 operatori esperti amministrativi appartenenti alle categorie protette: diploma di scuola superiore di durata quinquennale o quadriennale, oppure licenza media con attestato di qualifica almeno biennale ad indirizzo informatico.

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere trasmessa entro le ore 12:59 del giorno 22 luglio tramite il portale del reclutamento InPA (è necessario possedere credenziali SPID, CIE, CNS o eIDas per accedere al portale).

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram. E anche su WhatsApp, iscriviti da qui.
Studia online e Supera il Concorso pubblico che devi affrontare , SCOPRI DI PIÙ.

Per leggere il testo integrale dei bandi e inviare subito la candidatura, clicca qui.

Commenti

  1. Luca Capradossi 9 Luglio 2024
  2. Antonella 10 Luglio 2024

Lascia una risposta