635 Posti di Lavoro presso Acquedotto Regionale, ecco tutti i dettagli

Nuova opportunità di lavoro presso l’acquedotto regionale, i posti a disposizione sono ben 635. Di seguito vedremo tutti i dettagli e le informazioni utili.

L’acquedotto pugliese è l’infrastruttura pubblica di approvvigionamento idrico-potabile della regione Puglia e di alcuni comuni della Campania.
Costituito da un complesso di infrastrutture acquedottistiche tra loro interconnesse. La prima importante realizzazione, che tuttora rappresenta la spina dorsale dell’intero sistema acquedottistico pugliese, è il canale principale, alimentato dalle acque del Sele e, a partire dal 1970, anche da quelle del Calore.

Il Piano pubblicato si basa su tre punti fondamentali:

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram.

POTENZIARE LA MACCHINA DEGLI INVESTIMENTI
(100% progetti realizzati, 5-7 progetti gestiti tramite Delivery unit)

DIGITALIZZARE LA RETE E I PROCESSI
(Completamento control room e ~400 mila ulteriori smart meter installati entro il 2026)

RAFFORZARE LE COMPETENZE
(~635 persone assunte entro il 2026, di cui 227 già a budget 2022 , ~210 per sostituzione delle uscite previste nel periodo 2023-26 e ~198 per fabbisogno legato all’evoluzione dell’attività e all’internalizzazione dei letturisti).

Adesso non ci resta che attendere la pubblicazione dei bandi di concorso, per restare aggiornati visitate il sito web ufficiale e continuate a seguirci.

Un commento

  1. Concetta caniglia 31 Dicembre 2022

Lascia una risposta