Bando di Concorso per Operai, impiegati e Geometri. Serve terza media, diploma o laurea

Sono stati pubblicati dei nuovi bandi di concorso pubblico per Operai, Impiegati e Geometri. Le selezioni si rivolgono a candidati con la terza media, diploma e laurea. Le assunzioni saranno effettuate con contratto di lavoro a tempo indeterminato. Di seguito vedremo tutti i dettagli e la domanda di partecipazione.

Il Comune di Ciriè ha bandito due concorsi pubblici per l’assunzione a tempo indeterminato di operai e geometri.

Le procedure selettive mirano a coprire 3 nuovi posti di lavoro nel Settore Servizi Tecnici, del Territorio e dell’Ambiente del Comune.

Le candidature devono essere presentate entro il 24 giugno 2024.

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram. E anche su WhatsApp, iscriviti da qui.
Studia online e Supera il Concorso pubblico che devi affrontare , SCOPRI DI PIÙ.

Di seguito sono fornite tutte le informazioni necessarie sui profili ricercati, i requisiti richiesti, il processo di selezione, le modalità di candidatura e i bandi da scaricare.

Bando di Concorso per Operai, impiegati e Geometri

Requisiti richiesti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri della UE;
  • essere maggiorenni e non avere un’età superiore al limite massimo di età previsto dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza oppure, per coloro che non sono cittadini italiani, il godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza o di provenienza;
  • idoneità psico-fisica alle mansioni indicate nel bando;
  • assenza licenziamento o destituzione dall’impiego presso una pubblica amministrazione a seguito di provvedimento disciplinare o dispensa dalla stessa per persistente insufficiente rendimento o decadenza da un impiego pubblico ai sensi della normativa vigente;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • avere buona condotta e qualità morali;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana se cittadino di uno degli stati membri dell’UE.

Per i requisiti specifici e per maggiori informazioni: sito.

Un commento

  1. Noei 9 Ottobre 2020

Lascia una risposta