Concorso ARCS per impiegati amministrativi a tempo indeterminato, ecco il Bando

Concorso ARCS per impiegati amministrativi a tempo indeterminato, ecco il Bando e la domanda di partecipazione.

L’Azienda Coordinatrice Regionale per la Salute (ACRS) di Udine ha annunciato un nuovo concorso per l’assunzione di personale amministrativo.
Le risorse selezionate verranno impiegate a tempo indeterminato nell’Area dedicata ai professionisti della salute e ai funzionari, e saranno assegnate alle aziende del Servizio Sanitario Regionale.
La scadenza per presentare la domanda di ammissione è il 27 giugno 2024.
Di seguito forniremo tutte le informazioni necessarie sui requisiti, la selezione, come candidarsi e il bando da scaricare.

CONCORSO COLLABORATORI AMMINISTRATIVI ACRS
L’Azienda Coordinatrice Regionale per la Salute (ACRS) di Udine, situata in Friuli Venezia Giulia, ha annunciato un concorso per l’assunzione di collaboratori amministrativi, al fine di assumere otto nuovi dipendenti a tempo indeterminato.
Il concorso è organizzato dall’ACRS per conto delle aziende sanitarie del Friuli Venezia Giulia e darà luogo a 5 graduatorie, ciascuna delle quali sarà dedicata alle seguenti aziende:
Azienda Sanitaria Friuli Occidentale – 1 posto;

IRCCS “Centro di riferimento oncologico” – 1 posto;

Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina – 1 posto;

Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale – 4 posti;

Azienda Coordinatrice Regionale per la Salute – 1 posto.

Nella domanda di partecipazione al concorso, i candidati dovranno selezionare una delle aziende indicate, in modo vincolante e non modificabile.
REQUISITI RICHIESTI
Possono partecipare al concorso ACRS per collaboratori amministrativi le persone che soddisfano i requisiti generali di accesso ai concorsi pubblici, ossia:
cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;

piena idoneità al lavoro richiesto;

diritti civili e politici goduti in pieno;

non essere stati destituiti o dispensati da un impiego presso una pubblica amministrazione per rendimento insufficiente o licenziati per gli stessi motivi o per motivi disciplinari, né essere stati dichiarati decaduti per aver ottenuto la nomina o l’assunzione mediante la presentazione di documenti falsi o viziati da nullità insanabile;

non avere riportato condanne penali definitive per reati che costituiscono un impedimento all’assunzione presso una pubblica amministrazione.

Ai candidati è inoltre richiesto il possesso di una Laurea o di un Diploma di laurea vecchio ordinamento, nonché titoli equivalenti o equipollenti, come specificato nel bando, riferendosi alle classi e alle materie indicate (o titoli equivalenti ed equiparati).
SELEZIONE
In caso di un elevato numero di domande ricevute, l’ACRS si riserva il diritto di effettuare una preselezione relativa alle singole graduatorie. Questa preselezione consisterà nella risoluzione di un test basato su una serie di domande a risposta multipla riguardanti le conoscenze e competenze nelle materie oggetto del concorso e la cultura generale.
La selezione vera e propria consisterà nella valutazione dei titoli e nella svolgimento di tre prove d’esame:
una prova scritta;

una prova pratica;

una prova orale.

Le prove riguarderanno le seguenti materie:
legislazione sanitaria nazionale e regionale;

elementi di diritto amministrativo, civile e penale;

normativa sulla prevenzione della corruzione, sulla pubblicità e sulla trasparenza;

normativa sulla tutela della privacy;

disciplina del rapporto di lavoro nel Servizio Sanitario Nazionale (SSN), sia dal punto di vista normativo nazionale che contrattuale;

disciplina degli appalti per l’acquisto di beni, servizi e contratti pubblici;

elementi di contabilità economico-patrimoniale con particolare attenzione alla normativa delle aziende sanitarie pubbliche;

regime fiscale delle aziende sanitarie pubbliche;

sistemi di finanziamento, strumenti di programmazione finanziaria-gestionale e controllo di gestione per le aziende del Servizio Sanitario Regione Friuli-Venezia Giulia.

Durante la prova orale sarà valutata anche la conoscenza iniziale della lingua inglese e dei principi informatici.
Questa selezione pubblica rispetta le nuove regole stabilite dal regolamento dei concorsi pubblici.
AZIENDA COORDINATRICE REGIONALE PER LA SALUTE – ACRS
L’Azienda Coordinatrice Regionale per la Salute (ACRS) è stata istituita il 1 gennaio 2019. Ha sede legale a Udine ed opera anche in diverse sedi operative sul territorio regionale. La sua missione può essere riassunta in tre punti: fornire supporto tecnico alla Direzione Centrale Salute, Politiche Sociali e Disabilità (DCS) per definire e implementare gli obiettivi governativi in ambito sanitario e socio-sanitario; coordinare gli Enti del Servizio Sanitario Regionale; erogare servizi centralizzati amministrativi, sanitari, socio-sanitari, tecnici e logistici.
COME PRESENTARE LA DOMANDA
La domanda per il concorso ACRS per collaboratori amministrativi deve essere presentata entro il 27 giugno 2024 esclusivamente online. È sufficiente selezionare il concorso desiderato su questa pagina e fare clic sul link “Presentazione domande”.
In questo modo si accederà alla piattaforma dedicata alle candidature, dove sarà possibile registrarsi utilizzando credenziali SPID o CIE.
Per partecipare al concorso è richiesto il pagamento dei diritti d’iscrizione pari a € 10,33.
Infine, è consigliabile avere un indirizzo email certificato (PEC) quando si partecipa a una selezione pubblica, poiché gli Enti possono comunicare con i candidati anche tramite PEC. Nel caso non se ne disponga uno si può ottenere un indirizzo PEC personale leggendo questo articolo su come farlo in soli 30 minuti comodamente da casa propria.
BANDO
Tutti coloro interessati al concorso ARCS per collaboratori amministrativi sono invitati a leggere attentamente il testo completo del BANDO.
Si precisa che lo stesso è stato pubblicato in forma abbreviata nella Gazzetta Ufficiale n.43 del 28 maggio 2024 e integralmente sul sito web dell’Ente, in questa sezione.

MAGGIORI INFORMAZIONI
Le date delle prove d’esame e il luogo verranno comunicati esclusivamente attraverso pubblicazioni sul sito web dell’ARCS, nella pagina dedicata alla procedura all’interno della sezione “Concorsi e avvisi”, almeno 15 giorni prima della prova scritta e 20 giorni prima delle prove pratica e orale.
Inoltre, l’ARCS si riserva la possibilità di svolgere la prova pratica nello stesso giorno previsto per la prova scritta.

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram. E anche su WhatsApp, iscriviti da qui.
Studia online e Supera il Concorso pubblico che devi affrontare , SCOPRI DI PIÙ.

Lascia una risposta