È uscito il Bando ACI 2024 per assunzioni a tempo indeterminato, ecco come fare domanda

È uscito il Bando ACI 2024 per assunzioni a tempo indeterminato, ecco come fare domanda e tutti i dettagli.

L’Automobile Club Massa Carrara ha indetto un concorso pubblico per titoli ed esami al fine di assumere una persona con contratto a tempo pieno e indeterminato nel ruolo di Funzionario CCNL Funzioni Centrali (ex C1). La delibera del Consiglio Direttivo del 24/11/2023 autorizza tale assunzione.

Il bando completo e tutte le informazioni necessarie sono disponibili qui di seguito.
Per partecipare, i candidati devono soddisfare i seguenti requisiti:
– Avere ottenuto Diploma di Laurea vecchio ordinamento (DL) in Economia e Commercio o equipollenti, oppure Laurea Specialistica (LS – DM 509/99) o Laurea Magistrale (LM – DM 270/04) equiparata a uno dei Diplomi di Laurea specificati, oppure una tra le Lauree triennali appartenenti alle classi L18 e L33. Nel caso il titolo di studio sia stato conseguito all’estero, è necessario indicare gli estremi del provvedimento che ne dichiari l’equipollenza.
– Essere cittadino/a italiano/a, oppure essere cittadino/a di altro Stato appartenente all’Unione Europea, oppure essere cittadino/a extracomunitario/a, salvo che non ricorrano le condizioni di cui all’art. 38 del D.Lgs. 165/2001e s.m.i.. I cittadini non italiani devono possedere tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini italiani e avere padronanza della lingua italiana.
– Godere dei diritti politici.
– Essere idonei fisicamente al lavoro (l’Amministrazione potrebbe decidere di sottoporre i vincitori del concorso a visita medica di controllo).
– Aver adempiuto agli obblighi di leva (questo requisito si applica solo ai candidati maschi nati entro il 31 dicembre 1985, ai sensi dell’art.1 della Legge 226/2004).

La scadenza per presentare la domanda è il giorno 11 gennaio 2024.

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram. E anche su WhatsApp, iscriviti da qui.
Studia online e Supera il Concorso pubblico che devi affrontare , SCOPRI DI PIÙ.

Per maggiori informazioni visita il sito web ufficiale.

Ultima modifica il 19 Dicembre 2023 da Redazione

Un commento

  1. Antonio Diomede 14 Dicembre 2023

Lascia una risposta