È uscito il Bando Comunale per Impiegati amministrativi Diplomati a tempo indeterminato, stipendio EUR 1.500

Nuovo bando di concorso pubblico Comunale per assunzioni di Diplomati come impiegati amministrativi con contratto a tempo indeterminato. Di seguito vedremo tutti i dettagli.

Il Comune di Sirmione, che si trova nella provincia di Brescia, in Lombardia, ha annunciato un concorso per la posizione di istruttore amministrativo.

Questo concorso è aperto a persone con diploma e prevede l’assunzione di 3 candidati con contratti a tempo indeterminato.

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram. E anche su WhatsApp, iscriviti da qui. Studia online e Supera il Concorso pubblico che devi affrontare , SCOPRI DI PIÙ.

La scadenza per presentare la domanda di ammissione è il 9 novembre 2023.

Qui di seguito, troverai tutte le informazioni rilevanti sui requisiti necessari, il processo di selezione, le istruzioni per candidarsi e il link per scaricare il bando.

Requisiti richiesti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’UE;
  • essere maggiorenni e non avere un’età superiore al limite massimo di età previsto dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • idoneità fisica all’impiego oggetto del bando di concorso;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza condanne penali o interdizione o altre misure che escludano dall’accesso agli impieghi presso pubbliche amministrazioni secondo la normativa vigente e di non aver procedimenti penali eventualmente pendenti a carico;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, né dichiarati decaduti o licenziati da un impiego presso pubbliche amministrazioni per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile e comunque con mezzi fraudolenti;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
  • possesso del diploma di maturità indicato nel bando;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse e di uso corrente: ambiente windows, programmi word, excel,ecc.;
  • non trovarsi in alcuna delle condizioni di incompatibilità e inconferibilità previste dal D.Lgs. n. 39/2013.
  • possesso della patente di guida B.

Per maggiori informazioni visita il sito web ufficiale.

Lascia una risposta