È uscito il Bando per Lavorare in Ospedale, posti a tempo indeterminato, l.68/99

È uscito il Bando per Lavorare in Ospedale, posti a tempo indeterminato, l.68/99. Ecco la domanda di partecipazione e tutti i dettagli.

L’ULSS 2 Marca Trevigiana ha annunciato concorsi dedicati ai disabili, riservati alle categorie protette.

I concorsi prevedono la copertura di 11 posizioni in diverse professioni sanitarie, con contratti a tempo indeterminato nell’Area dei professionisti della salute.

La scadenza per le candidature è il giorno 20 maggio 2024.

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram. E anche su WhatsApp, iscriviti da qui.
Studia online e Supera il Concorso pubblico che devi affrontare , SCOPRI DI PIÙ.

Troverete di seguito dettagli sulle posizioni aperte, i requisiti necessari, le fasi di selezione, modalità di candidatura e i bandi disponibili per il download.

REQUISITI RICHIESTI
I candidati che desiderano partecipare al concorso, riservato a persone con disabilità, devono soddisfare i seguenti requisiti generali per partecipare a concorsi pubblici:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o altre categorie specificate nel bando;
– idoneità fisica per lo svolgimento delle mansioni richieste;
– non essere stati esclusi dal diritto di voto attivo;
– non aver ottenuto un impiego presso una pubblica amministrazione mediante la presentazione documentazione falsa o viziata da invalidità insanabile, né essere stati licenziati o condannati definitivamente per un reato che impedisce, secondo le disposizioni in vigore, la costituzione di un rapporto lavorativo con la pubblica amministrazione;
– non superare l’età prevista dalle norme in vigore per il pensionamento obbligatorio;
– adempiere gli obblighi relativi al servizio militare, se previsti.
Sono previste riserve dei posti per determinate categorie e altre condizioni privilegiate specificate nel bando.

REQUISITI SPECIFICI
Requisiti specifici validi per tutti i profili professionali:
-appartenenza a una delle categorie stabilite dall’articolo 1 della legge del 12 marzo 1999, numero 68;
-iscrizione nell’apposito elenco obbligatorio stabilito dalla legge numero 68/99 all’articolo numero 8;
-stato disoccupazionale al momento dell’eventuale assunzione, pena l’esclusione dalla selezione.
Inoltre, è richiesto il titolo di studio indicato nel bando.

Per maggiori informazioni visita il sito web ufficiale.

Commenti

  1. Elisabetta vita 28 Febbraio 2024
  2. Elisabetta 1 Marzo 2024

Lascia una risposta