Enel: 140 assunzioni, requisiti richiesti

assunzioni enelNuove assunzioni in Enel, la più importante azienda italiana che opera nel settore dell’energia elettrica. L’azienda propone opportunità di formazione e lavoro grazie al  programma di apprendistato scuola-lavoro 2016/2017. Il programma è stato realizzato da Enel in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e al Ministero del Lavoro e Politiche Sociale. Nel totale, Enel, inserirà 140 apprendisti.ASSUNZIONI DI 140 APPRENDISTI IN ENEL



Il programma di formazione e lavoro coinvolge sette regioni e gli alunni del quarto e quinto anno degli Istituti Tecnici Industriali con indirizzo tecnologico. Ecco quali sono gli Istituti coinvolti nel progetto:

  • Istituto “Buccari-Marconi” di Cagliari;
  • Istituto “E.Scalfaro” di Catanzaro;
  • Istituto “Galilei Sani” di Latina;
  • Istituto “G.Giorgi” di Milano;
  • Istituto “Vittorio Emanuele III” di Palermo;
  • Istituto “J.F.Kennedy” di Pordenone;
  • Istituto “B.Focaccia” di Salerno.

Enel procederà con l’assunzione di 140 studenti stipulando un contratto di apprendistato. Durante l’anno scolastico, i candidati prescelti, saranno impegnati un giorno a settimana in azienda, alla fine dell’anno scolastico a tempo pieno.



Questo progetto è stato possibile grazie al Decreto Legislativo 81/2015 e il successivo Decreto interministeriale del 12 ottobre 2015 che permette l’ingresso in azienda anche tramite l’apprendistato scuola-lavoro .



Lascia una risposta