L’ACI cerca collaboratori in tutta Italia, ecco la domanda di partecipazione

L’Automobile Club d’Italia (ACI), ente pubblico non economico con importanti funzioni nel settore automobilistico, cerca collaboratori esterni (professionisti e artigiani) per fornire servizi sanitari e assistenza domiciliare a livello nazionale.

Si cercano infermieri, medici, paramedici, idraulici, elettricisti e fabbri. Le candidature, a seconda del ruolo, devono essere inviate a network.medica@aciglobal.it o network.artigiani@aciglobal.it, indicando nome, cognome, indirizzo mail e area geografica di interesse. Per ulteriori dettagli, consulta questo link.

L’Automobile Club d’Italia (ACI) è un ente pubblico non economico con sede a Roma, fondato nel 1905. Si tratta di un’organizzazione che svolge diverse funzioni nel contesto automobilistico. Le principali attività dell’ACI includono la rappresentanza degli interessi degli automobilisti, la promozione della sicurezza stradale, la fornitura di servizi legati alla mobilità e l’organizzazione di eventi legati all’automobilismo.

L’ACI gestisce anche il Registro Nazionale Italiano, dove sono registrati tutti i veicoli circolanti in Italia. Inoltre, offre servizi ai soci, come assistenza stradale, informazioni sul traffico, e servizi legati alla mobilità sostenibile.

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram. E anche su WhatsApp, iscriviti da qui. Studia online e Supera il Concorso pubblico che devi affrontare , SCOPRI DI PIÙ.

Oltre alle sue funzioni principali, come menzionato precedentemente, l’ACI può essere coinvolto in iniziative e progetti specifici, come ad esempio la selezione di collaboratori esterni per fornire servizi sanitari e di assistenza all’abitazione, come indicato nel testo precedente.

Ultima modifica il 12 Febbraio 2024 da Redazione

Un commento

  1. Mattia auriola 13 Febbraio 2024

Lascia una risposta