Comune di Mantova: concorsi pubblici per nuove assunzioni

impiegati amministrativiComune di Mantova: concorsi pubblici per nuove assunzioni. Il suddetto ente ha indetto tre concorsi finalizzati ad effettuare nuove assunzioni. La domanda di partecipazione potrà essere inviata fino al giorno 21 Ottobre 2019. Ecco tutti i dettagli sulle selezioni in corso.



I posti di lavoro:

– n.1 Istruttore Assistente di Biblioteca – Cat. C, posizione economica 1. La Risorsa sarà assegnata al Settore Cultura, Turismo e Promozione della Città.
– n.1 Conservatore – Cat. D, posizione economica 1.
– n.2 Istruttori delle attività amministrative e contabili – Cat. C, posizione economica 1.



Requisiti richiesti: ( per i requisiti specifici visualizza i bandi di concorso indicati di seguito)

– cittadinanza italiana o di uno Stato dell’UE o come indicato dai bandi;
– età non inferiore agli anni 18 e non superiore al limite ordinamentale stabilito dall’Ente (65 anni);
– idoneità fisica agli impieghi e al servizio continuativo;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una P.A.;
– per i candidati di sesso maschile: regolare posizione nei riguardi degli obblighi militari di leva ovvero non essere tenuti all’assolvimento di tale obbligo a seguito dell’entrata in vigore della legge di sospensione del servizio militare obbligatorio;
– non aver riportato condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del Tribunale (L. 475/1999) che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione. Si precisa che la sentenza prevista dall’art. 444 del Codice di procedura penale (cd. patteggiamento) è equiparata a una pronuncia di condanna in applicazione dell’art. 445, comma 1-bis del Codice di procedura penale;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento; ovvero non essere stati dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
– non essere stati licenziati a seguito di procedimento disciplinare;
– conoscenza della lingua inglese.



Per maggiori info: www.comune.mantova.gov.it .

Lascia una risposta