Comune di Cologna Veneta Verona: concorso pubblico per Agenti di Polizia

Polizia MunicipaleComune di Cologna Veneta Verona: concorso pubblico per Agenti di Polizia. Il suddetto ente ha indetto un concorso pubblico finalizzato all’assunzione a tempo pieno di 2 Agenti di Polizia Locale – Cat. C, posizione economica C1.



E’ previsto uno stipendio di € 20.344,07.

La scadenza del bando è stata prorogata al 18 Novembre 2019.



Requisiti richiesti:

– cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’UE;
– diploma di maturità quinquennale;
– patente cat. B;
– godere dei diritti civili e politici, anche negli stati di appartenenza o di provenienza;
– essere in possesso, fatta eccezione della cittadinanza italiana, di tutti i requisiti previsti per i cittadini della repubblica;
– avere adeguata conoscenza della lingua italiana;
– avere compiuto l’età di anni 18 e non aver superato, nel giorno della scadenza del presente bando, i 45 anni di età (ovvero non aver compito ancora i 45 anni a tale data);
– possesso dell’idoneità fisica, psichica e attitudinale all’impiego e quindi alle mansioni proprie del profilo professionale da rivestire;
– non avere procedimenti penali in corso e di non aver riportato condanne penali definitive o provvedimenti di cui alla L. 97/2001, che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego presso una pubblica amministrazione;
– non aver riportato condanne penali che comportino, quale misura accessoria, l’interdizione dai pubblici uffici, o condanne per delitti di cui all’art. 15 della L. 55/1990 come successivamente modificata e integrata;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, nonché essere stati destituiti, oppure dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o per falsità documentali o dichiarative commesse ai fini o in occasione dell’instaurazione del rapporto di lavoro, o per essere incorsi in taluna delle fattispecie di “licenziamento disciplinare”;
– possesso dei requisiti previsti dall’art. 5 della L. 07/03/1986 n. 65, per il conferimento della qualità di Agente di Pubblica Sicurezza;
– essere regolare nei confronti degli obblighi militari, qualora soggetti per legge in base all’età anagrafica;
– non avere impedimenti derivanti da norme di legge o di regolamento, oppure da scelte personali, che limitino il porto e l’uso dell’arma;
– per i candidati di sesso maschile: non aver prestato sei-vizio sostitutivo civile come “obiettore di coscienza” oppure, qualora il candidato si trovi in questa situazione, risultare in congedo da almeno cinque anni e aver avanzato richiesta di rinuncia allo status di obiettore di coscienza entro il termine previsto per la presentazione delle domande di partecipazione al presente concorso;
– buona conoscenza della lingua inglese;
– buona conoscenza delle nozioni di base dell’informatica, compreso l’utilizzo di Programmi Word, Excel.



Un posto è riservato ai volontari FFAA.

Per maggiori info: www.comune.cologna-veneta.vr.it .

Lascia una risposta