Bando Comunale per Specialisti Area Vigilanza, ecco la domanda di partecipazione

Bando Comunale per Specialisti Area Vigilanza, ecco la domanda di partecipazione e tutti i dettagli.

Il Comune di Scandicci, situato nella provincia di Firenze, ha recentemente bandito un concorso finalizzato alla selezione di specialisti nel settore della vigilanza. Questa opportunità di impiego prevede la creazione di sei posizioni a tempo pieno e indeterminato. I candidati interessati hanno tempo fino al 25 maggio 2024 per presentare la propria domanda di partecipazione.

Per quanto riguarda i requisiti necessari, è fondamentale possedere la cittadinanza italiana o una categoria equivalente come specificato nel bando. Inoltre, è richiesta un’età compresa tra i 18 e i 40 anni alla data di scadenza del concorso, godere dei diritti civili e politici, e dimostrare idoneità fisica e psichica per il ruolo. È essenziale non essere affetti da disabilità secondo quanto stabilito dalla Legge n. 68/1999 e non essere stati destituiti o dispensati da un impiego presso una Pubblica Amministrazione per insufficiente rendimento. Ulteriori requisiti includono la mancanza di condanne penali, il superamento del periodo di prova nel medesimo profilo professionale oggetto del bando, e il possesso di una patente di guida di categoria B senza restrizioni.

Per partecipare al concorso è inoltre necessario possedere uno dei seguenti titoli di studio: laurea triennale o specialistica in ambito giuridico, politico o economico, oppure un diploma di laurea conseguito secondo il vecchio ordinamento universitario in Giurisprudenza, Economia e Commercio o Scienze Politiche.

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram. E anche su WhatsApp, iscriviti da qui. Studia online e Supera il Concorso pubblico che devi affrontare , SCOPRI DI PIÙ.

Per maggiori informazioni visita il sito web ufficiale.

Lascia una risposta