Concorsi pubblici Impiegati Amministrativi in diversi Enti

gazzetta ufficiale concorsiNuovi concorsi pubblici per impiegati amministrativi in diversi enti, Comuni ed Università. Di seguito vedremo gli estratti della Gazzetta Ufficiale, i requisiti richiesti per poter partecipare e le informazioni per poter inviare la domanda di partecipazione.



  • Selezione pubblica per esami finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato di 1 Istruttore Direttivo Amministrativo Contabile categoria D1 posizione economica D1 presso il settore gestione Finanza e controllo.

Requisiti richiesti: diploma di laurea in Economia e Commercio, Scienze dei servizi giuridici, Scienze dell’economia, Scienze economico –aziendali o in Giurisprudenza.

E’ possibile inviare la domanda di partecipazione entro il 15 dicembre 2016. Per maggiori informazioni clicca qui.



  • Concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato alla copertura di 1 posto di cat. C, posizione economica C1, area amministrativa, con rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, nell’ambito delle attività a supporto della didattica, dei servizi agli studenti, dell’orientamento, del job placement e della mobilità internazionale dell’Università degli Studi di Sassari.

Requisiti richiesti: diploma di scuola media secondaria superiore ed esperienza pregressa di almeno due anni in università italiane prestata negli ultimi cinque anni.

La domanda di partecipazione dovrà essere inviata entro il 22 dicembre 2016. Per maggiori informazioni clicca qui.



  • Concorso pubblico, per esami, finalizzato alla copertura di 1 posto di cat. EP, posizione economica EP1, area biblioteche, con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, per le esigenze del sistema bibliotecario di Ateneo.

Requisiti richiesti: diploma di laurea vecchio ordinamento, laurea specialistica o magistrale e comprovata esperienza pregressa almeno triennale presso biblioteche o sistemi bibliotecari di strutture universitarie, statali o private.

La domanda dovrà essere inviata entro il 22 dicembre 2016. Per maggiori informazioni clicca qui.

Lascia una risposta