Concorso INPS per 38 impiegati tecnici in tutta Italia, via alle domande

Nuovo concorso INPS finalizzato all’assunzione di impiegati nell’area tecnico edilizia. Le assunzioni saranno effettuate con contratto di lavoro a tempo indeterminato. Ecco i requisiti richiesti.

La domanda scade il 28 Novembre 2022.

Le sedi di lavoro:

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram. E anche su WhatsApp, iscriviti da qui.
Studia online e Supera il Concorso pubblico che devi affrontare , SCOPRI DI PIÙ.
  • Abruzzo (4 posti);
  • Calabria (2 posti);
  • Campania (6 posti);
  • Emilia Romagna (4 posti);
  • Friuli Venezia Giulia (2 posti);
  • Lazio (4 posti);
  • Liguria (2 posti);
  • Lombardia (6 posti);
  • Marche (4 posti);
  • Piemonte – Valle d’Aosta (4 posti);
  • Puglia (4 posti);
  • Sardegna (4 posti);
  • Sicilia (4 posti);
  • Toscana (4 posti);
  • Trentino Alto Adige (2 posti);
  • Umbria (2 posti);
  • Veneto (4 posti);
  • Direzione generale (14 posti)

Requisiti richiesti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o appartenenza a una delle tipologie previste dall’art. 38 del d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i.;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o di decadenza o licenziamento da un impiego statale;
  • assenza di condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari laddove previsti per legge;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • Titolo di studio indicato nel bando di concorso;
  • idoneità fisica.

Per maggiori informazioni visita il sito web ufficiale.

Ultima modifica il 21 Novembre 2022 da Redazione