Centri per l’impiego, 1000 posti di lavoro: il bando di concorso a ottobre

concorsi centri impiegoCentri per l’impiego, 1000 posti di lavoro: il bando di concorso a ottobre. Nel totale saranno ben mille le nuove assunzioni Centri per l’Impiego Sicilia, le stesse saranno effettuate nel giro di 3 anni e il primo bando sarà pubblicato ad ottobre. Ecco le dichiarazioni dell’Assessore Scavone.



«Dobbiamo porre fine al disordine storico del settore dei centri per l’impiego » afferma Antonio Scavone, e pensare a un progressivo riallineamento dei dipendenti rispetto alle funzioni che svolgono». Oltre ai lavoratori dei centri per l’impiego dobbiamo pensare anche agli ex sportellisti (circa 1700 in Sicilia. A loro verrà riconosciuto come “operatori delle politiche del Lavoro” un punteggio a parte, sulla base dell’attività di curriculum presentata: «Si tratta di risorse nazionali che ci consentono di non gravare sul bilancio della Regione- chiarisce l’assessore – ci servono risorse su cui puntare, con forze nuove e qualificate per i profili che servono». E così, una legge speciale nazionale, quella per il reddito di cittadinanza, «ci consente – aggiunge l’assessore – di trovare l’occasione di creare spazi per nuove opportunità. Il concorso pubblico ovviamente sarà aperto anche all’esterno e rappresenta un’occasione in più per i giovani e i meno giovani che ancora hanno voglia per cimentarsi con la scommessa del posto per la vita».

«Ci hanno condannato negli anni a una condizione di vetero-statalismo per la quale non c’è stata nessuna cura per le difficoltà della nostra gente. Da Roma oggi serve un’attenzione “normale“ per recuperare il passato, ed una “straordinaria” con misure ad hoc», continua Scavone.



Per restare aggiornati sui bandi di concorso Centri Impiego continuate a seguirci.



Lascia una risposta