Comune di Gardone Val Trompia, Brescia: concorso per Agente di Polizia

Polizia MunicipaleComune di Gardone Val Trompia, Brescia: concorso per Agente di Polizia. Il suddetto ente ha indetto un concorso pubblico finalizzato all’assunzione a tempo pieno di un Agente di Polizia Locale – Cat. C, posizione economica C1. Ecco tutti i dettagli.



La domanda di partecipazione dovrà essere inviata entro il 14 febbraio 2019.

Comune di Gardone Val Trompia, Brescia: concorso per Agente di Polizia

Requisiti richiesti:



– cittadinanza italiana o di uno dei paesi membri dell’Unione Europea o come indicato nel bando;
– avere un’età non inferiore agli anni 18 e non superiore agli anni 41;
– non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti a proprio carico, salvo l’avvenuta riabilitazione, che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
– non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stati sottoposti a misura di prevenzione;
– non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai corpi militarmente organizzati;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o licenziati a seguito di procedimento disciplinare, oppure non essere stati dichiarati decaduti per aver prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile e inoltre non essere dipendenti dallo Stato o di enti pubblici collocati a riposo anche in applicazione di disposizioni a carattere transitorio o speciale;
– avere il godimento dei diritti civili e politici e, pertanto, non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
– solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985: essere in regola nei confronti degli obblighi di leva militare;
– non aver impedimenti al porto ed all’uso delle armi (non possono partecipare al concorso coloro che hanno prestato servizio civile sostitutivo del servizio militare in qualità di “obiettori di coscienza”, trattandosi di impiego che comporta l’uso delle armi, a meno che non abbiano rinunciato allo status di “obiettore di coscienza”);
– essere in possesso di patente abilitante alla guida di autovetture;
– essere in possesso dei seguenti requisiti psico-fisici, da accertarsi in sede di visita preassuntiva: sana e robusta costituzione fisica e immunità da disturbi/ imperfezioni psico-fisiche pregiudizievoli allo svolgimento dei compiti di istituto; acutezza visiva non inferiore a 12 decimi complessivi con non meno di cinque decimi nell’occhio che vede meno; normalità del senso cromatico e luminoso; conservata capacità uditiva;
– possesso di un diploma di maturità rilasciato da istituti secondari di secondo grado riconosciuti dall’ordinamento scolastico dello Stato Italiano.

Per maggiori informazioni sul concorso Polizia Municipale in provincia di Brescia visita il sito ufficiale dell’ente:  www.comune.gardonevaltrompia.bs.it



Lascia una risposta