Comune di Trescore Balneario, Bergamo: concorso per Agente di Polizia

Polizia LocaleComune di Trescore Balneario, Bergamo: concorso per Agente di Polizia. Il suddetto ente ha indetto un concorso finalizzato all’assunzione di un agente di polizia locale.



Il vincitore del concorso sarà assunto a tempo pieno e indeterminato in categoria C, con uno stipendio annuo di circa € 20.344.

La domanda di partecipazione potrà essere inviata fino al 18 Aprile 2019.



CONCORSO POLIZIA MUNICIPALE/VIGILI URBANI BERGAMO

Requisiti richiesti:

– cittadinanza italiana o cittadinanza di un paese membro dell’Unione Europea o come indicato nel bando;
– essere maggiorenni;
– godimento dei diritti politici e civili;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o dichiarati decaduti da un impiego statale e comunque, abbiano subito la sanzione disciplinare del licenziamento;
– non aver subito condanne e non aver procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione, salvo l’avvenuta riabilitazione;
– idoneità fisica all’impiego in relazione al posto ed al profilo professionale da ricoprire;
– patente di guida di cat.B o superiore;
– diploma di istruzione secondaria superiore che permette l’accesso all’università;
– dichiarazione circa la posizione nei riguardi degli obblighi militari per i candidati di sesso maschile;
– non essere stati ammessi a prestare servizio civile in quanto obiettore di coscienza, ai sensi dell’art. 636, comma 1, del D. Lgs. 66 del 15/03/2010, o rientrare nella fattispecie prevista dai commi 2 e 3 dello stesso decreto per cui gli obiettori di coscienza possono partecipare alla selezione qualora, decorsi almeno 5 anni dalla data del congedo, abbiano formalmente rinunziato allo status di obiettore di coscienza nelle modalità previste dalla normativa;
– disponibilità al porto d’armi e all’uso dell’arma;
– dichiarazione di inesistenza di cause ostative all’attribuzione della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza di cui alla L. 65/1986, art. 5 e all’art. 19 del regolamento comunale del servizio di polizia locale;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– conoscenza della lingua inglese.



Il posto è riservato in via prioritaria ai volontari FF-AA.

Per maggiori info: link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *