Comune Trezzo sull’Adda Milano: concorso pubblico per 8 Agenti di Polizia

Polizia MunicipaleComune Trezzo sull’Adda Milano: concorso pubblico per 8 Agenti di Polizia. Il suddetto ente ha indetto un concorso pubblico congiunto tra il Comune di Trezzo sull’Adda, il Comune di Cologno Monzese e l’Unione dei Comuni Lombarda Adda Martesana, in provincia di Milano, finalizzato alla selezione di 8 Agenti di Polizia Locale.



I vincitori del concorso saranno assunti a tempo indeterminato e pieno (categoria C/C1).

La domanda potrà essere inviata entro il 9 settembre 2019.



CONCORSO POLIZIA LOCALE TREZZO SULL’ADDA MILANO

Requisiti richiesti:

– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli stati membri dell’Unione Europea o come indicato dal bando;
– avere compiuto 18 anni e non aver superato il limite d’età per il collocamento a riposo;
– non avere riportato condanne penali o non avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– godere dei diritti civili;
– essere in regola con le leggi concernenti gli obblighi di leva (per i candidati di sesso maschile);
– essere in possesso del diploma di scuola secondaria di II grado rilasciato da istituti riconosciuti dall’ordinamento scolastico italiano;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o licenziati a seguito di procedimento disciplinare, o non essere stati dichiarati decaduti per aver prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– avere l’idoneità fisica alle specifiche mansioni, come descritto sul bando;
– possedere i requisiti per il riconoscimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza di cui all’art. 5 della Legge n. 65/1986, dettagliatamente elencati nel bando;
– essere disponibili al porto ed all’eventuale uso dell’arma;
– possesso della patente di guida di categoria B o superiori con l’indicazione delle date in cui sono state conseguite;
– essere disponibile alla conduzione di tutti i veicoli in possesso del Comando di Polizia locale, nei limiti dei titoli di abilitazione posseduta.



Per maggiori informazioni: link .

Un commento

  1. Avatar Francesco 27 Agosto 2019

Lascia una risposta