Concorsi pubblici Capitaneria di porto per Ormeggiatori

capitaneria di portoNuovo concorso pubblico presso la Capitaneria di Porto per Ormeggiatori di sana e robusta costituzione. La Capitaneria di Porto Brindisi ha indetto una selezione pubblica, per titoli ed esami, finalizzata alla selezione di n. 2 unità ai fini dell’iscrizione nel registro degli ormeggiatori del porto di Brindisi.



E’ possibile inviare la domanda di partecipazione entro il 06 luglio 2017.

Requisiti richiesti:



• età non inferiore ai 18 (diciotto) anni e non superiore a 45 (quarantacinque) anni (il limite massimo di età è superato alla mezzanotte del giorno del quarantacinquesimo compleanno);

• cittadinanza italiana o di altro Stato dell’Unione Europea, purché il candidato abbia adeguata conoscenza della lingua italiana dimostrata con la certificazione livello Bl Common European Framework of Reference for Languages rilasciata da ente accreditato;



• sana e robusta costituzione fisica;

• non essere stato condannato per un delitto punibile con pena non inferiore nel minimo a tre anni di reclusione oppure per contrabbando, furto, truffa, appropriazione indebita, ricettazione e per altro delitto contro la fede pubblica, salvo che sia intervenuta la riabilitazione;

• aver effettuato 2 (due) anni di navigazione in servizio di coperta su navi mercantili e/ o militari, e/ o navi da diporto come definite dall’art. 3.1, lett. b) del Decreto legislativo 18 luglio 2005, n. 171. La navigazione su navi militari compiuta nelle categorie di nocchiere, specialista delle telecomunicazioni e scoperta, cannoniere, tecnico di armi, palombaro, incursore, specialista del servizio amministrativo e logistico, nocchiere di porto delle specialità di coperta, marinaio di tutte le abilitazioni e gli abilitati sommozzatori di qualsiasi categoria è equiparata alla navigazione di coperta su navi mercantili. E’ considerata valida per il presente concorso la navigazione compiuta su navi maggiori e minori, comprese quelle adibite ai servizi dei porti e quella compiuta su navi adibite al traffico locale ed alla pesca costiera, a prescindere dalla stazza delle navi stesse ed alla qualifica rivestita, a condizione che le dotazioni tecniche di bordo risultino sistemate in modo tale da consentire indifferentemente lo svolgimento delle mansioni di macchina e di coperta.

• titolo professionale di Capo barca per il traffico locale o superiore.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale: www.guardiacostiera.gov.it

Lascia una risposta