Concorsi pubblici per diplomati e tecnici

concorsi università diplomati laureatiNuovi concorsi pubblici per personale tecnico diplomato. Le assunzioni avverranno con contratto di lavoro a tempo indeterminato. I bandi di concorso sono stati pubblicati dal Comune di Paese (Treviso). E’ possibile inviare la domanda di partecipazione fino al 15 dicembre 2016.



CONCORSI PUBBLICI PER DIPLOMATI TECNICI

Le assunzioni dei vincitori dei concorsi saranno effettuate a tempo indeterminato e full time. Ecco quali sono i posti messi a concorso:

 



  • 1 posto per Istruttore Tecnico – Assistente di cantiere, categoria C;
  • 1 posto per Collaboratore Servizi Tecnici, categoria B, profilo economico B3.

Requisiti generali:

– cittadinanza italiana o cittadinanza di un paese che fa parte dell’UE…;
– maggiore età;
– assenza di condanne penali o procedimenti in corso per reati che impediscano un impiego nella Pubblica Amministrazione;
– regolarità nei confronti degli obblighi di leva per i soggetti di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;
– idoneità fisica all’impiego. Si precisa che la condizione di privo di vista, per le mansioni di cui il bando, è contemplata come inidoneità fisica;
– non essere esclusi dall’elettorato attivo;
– non essere stati destituiti o licenziati da un incarico presso Pubblica Amministrazione per motivi disciplinari.



Requisiti specifici per posizione:

ISTRUTTORE TECNICO ASSISTENTE DI CANTIERE
– è richiesto il diploma di Geometra o di Perito Industriale Edile o diploma di istruzione tecnica indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio o diploma di laurea o laurea di primo livello o laurea magistrale in Ingegneria Civile, Architettura o Urbanistica e titoli equiparati;
– patente di guida della categoria B.

COLLABORATORE SERVIZI TECNICI
– è richiesta una qualifica professionale triennale;
– esperienza documentata di almeno 2 anni come Elettricista presso aziende pubbliche o private o come libero professionista;
– patente di guida della categoria B.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale dell’ente nella sezione “concorsi pubblici”: clicca qui.

 

Lascia una risposta