Concorsi pubblici per diplomati 2019, presso enti pubblici

diplomatiConcorsi pubblici per diplomati 2019, presso enti pubblici. Ecco i più importanti concorsi pubblici per diplomati da inserire come agenti di Polizia, impiegati ed impiegati amministrativi. Ecco tutti i dettagli sulle nuove opportunità di lavoro per diplomati 2019.



Il Comune di San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, ha indetto un concorso pubblico finalizzato all’assunzione di n. 1 “istruttore amministrativo” cat. c, posizione economica c1, a tempo pieno e determinato per 18 mesi.

E’ possibile inviare la domanda di partecipazione entro il 07 febbraio 2019.



Requisiti specifici richiesti:

• diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale o quadriennale con anno integrativo (da indicare sempre anche se in possesso di laurea);
• conoscenza della lingua inglese;
• conoscenza dei più diffusi programmi informatici per l’automazione d’ufficio.



Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale: www.comunesbt.it

Il Comune di Montevarchi, in provincia di Arezzo, ha indetto due selezioni pubbliche:

• selezione pubblica per titoli ed esami per n. 4 posti di istruttore di vigilanza cat. C di cui 2 unita’ presso il comune di Montevarchi e 2 unita’ presso il comune di Terranuova Bracciolini.
• selezione pubblica per esami per la copertura di n. 5 posti di istruttore amministrativo cat. C di cui 3 unita’ presso il comune di Montevarchi e n. 2 unita’ presso il comune di Terranuova Bracciolini.
E’ possibile inviare la domanda di partecipazione entro il 07 febbraio 2019.

Requisiti specifici richiesti:

• diploma di Istruzione Secondaria di 2° grado (diploma maturità);
• per il posto di istruttori di vigilanza:
~ assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi, non aver esercitato il diritto di obiezione di coscienza, oppure non essere contrari al porto o all’uso delle armi e in particolare per coloro che sono stati ammessi al servizio civile come obiettori essere collocati in congedo da almeno cinque anni e aver rinunciato definitivamente allo status di obiettore di coscienza, avendo presentato dichiarazione presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile;
~ essere in possesso dei requisiti previsti all’art. 5, comma 2, della Legge 7.03.1986, n. 65 per il conferimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza;
~ possesso delle patenti di guida “B” e “A2”;
~ possesso dei requisiti fisici indicati nel bando sotto allegato.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale: www.comune.montevarchi.ar.it

Lascia una risposta