Concorso Ministero dell’Economia e delle Finanze: 243 posti per Impiegati Amministrativi

Nuovo concorso Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF): sono disponibili 243 posti per Impiegati Amministrativi. Ecco tutti i dettagli e la domanda di partecipazione.



La domanda di partecipazione scade il 15 Luglio 2020.



Concorso Ministero dell’Economia e delle Finanze

Requisiti richiesti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’UE o come indicato dal bando;
  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • essere laureati (sono validi i seguenti titoli di studio: laurea triennale, diploma di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale);
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni indicate nel bando di concorso;
  • assenza di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • per i candidati di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale;
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • aver tenuto una condotta incensurabile.

Per maggiori informazioni sul concorso MEF visita il sito ufficiale: Bando e domanda.



Lascia una risposta