Sono usciti i bandi Comunali per aiuto bibliotecario, impiegati e vigili urbani a tempo indeterminato

Sono usciti i bandi Comunali per aiuto bibliotecario, impiegati e vigili urbani a tempo indeterminato, in base alla posizione per la quale ci si candida è richiesto il diploma o la laurea.

La domanda scade il 17 Ottobre 2022.

Requisiti richiesti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati Membri dell’Unione Europea. Sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica. Possono presentare domanda, altresì, i soggetti di cui all’art. 38, comma 1 e 3 bis, del D. Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.. È comunque necessaria un’adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • essere maggiorenni;
  • assenza di condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono la costituzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione;
  • concorso per istruttori di vigilanza: non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo e non essere stati sottoposti a misura di prevenzione (ai fini dell’attribuzione della qualità di agente di pubblica sicurezza);
  • non essere stati destituiti, dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale o non essere stati licenziati da una pubblica amministrazione a esito di un procedimento disciplinare per scarso rendimento o per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o con mezzi fraudolenti;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva qualora a ciò tenuti;
  • idoneità fisica all’impiego oggetto del bando di concorso.

Per ulteriori informazioni visita il sito web ufficiale.

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram.

Un commento

  1. Davide Girone 23 Settembre 2022

Lascia una risposta