Azienda Tutela Salute ATS bando per collaboratori Amministrativi a tempo indeterminato, ecco la domanda

Azienda Tutela Salute ATS bando per collaboratori Amministrativi a tempo indeterminato, ecco la domanda.

L’Agenzia per la tutela della salute (ATS) della Città metropolitana di Milano ha indetto un concorso per collaboratori amministrativi professionisti. La selezione prevede l’assunzione a tempo indeterminato e a tempo pieno di 4 persone. È possibile presentare la candidatura entro il 18 aprile 2024. Vediamo quali sono i requisiti richiesti, come si svolge il processo selettivo, come presentare la domanda di ammissione, dove scaricare il bando e altre informazioni utili.

REQUISITI RICHIESTI
Per partecipare al concorso per collaboratori amministrativi dell’ATS Milano, è necessario soddisfare i seguenti requisiti generali per l’accesso ai concorsi pubblici:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea o altre categorie indicate nel bando;
– età: non ci sono limiti di età per partecipare al concorso, a meno che non sia previsto un limite ordinamentale per rimanere in servizio, come stabilito dall’art. 4 del D.P.R. n. 1092 del 29/12/1973 e ss.mm.ii.;
– non aver subito condanne penali né avere procedimenti penali in corso che impediscono l’accesso a impieghi pubblici secondo le disposizioni vigenti;
– godimento dei diritti civili e politici. Non possono accedere agli impieghi coloro che sono stati esclusi dal diritto di voto attivo e coloro che sono stati dispensati da impieghi presso enti pubblici ottenuti attraverso documenti falsi o invalidi;
– diploma di laurea in conformità con i criteri e le classifiche specificate nel bando.

SOGGETTI ESCLUSI
Non possono candidarsi al concorso:
– soggetti già impiegati nel settore privato o pubblico che siano andati in pensione;
– coloro che sono stati esclusi dal diritto di voto politico attivo, coloro che sono stati destituiti o dispensati da altri impieghi pubblici, coloro che sono stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico a causa di documentazione falsa o nulla e coloro che sono stati dichiarati interdetti o soggetti a misure che escludono la nomina a impieghi presso enti pubblici o coloro che sono stati licenziati;
– coloro che sono stati condannati per reati contro la Pubblica Amministrazione;
– coloro che possiedono titoli di studio diversi da quelli richiesti nel bando di concorso.

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram. E anche su WhatsApp, iscriviti da qui.

PROCESSO SELETTIVO
Se il numero di iscritti al concorso è pari o superiore a 200, l’ATS di Milano si riserva la facoltà di introdurre una fase preliminare prima delle prove d’esame. Questa fase consiste in domande sugli argomenti della prova scritta e su argomenti volti a valutare il livello di cultura generale e di capacità logica dei candidati.
I concorrenti saranno selezionati attraverso la valutazione dei titoli e superando 3 prove d’esame: scritta, pratica ed orale.
I punteggi dei titoli e delle prove d’esame sommano complessivamente 100 punti, ripartiti come segue:
– 30 punti per i titoli;
– 70 punti per le prove d’esame.
Nel dettaglio, i punti verranno assegnati come segue:
– Valutazione dei titoli:
– Titoli professionali: 15 punti;
– Titoli accademici e di studio: 4 punti;
– Pubblicazioni scientifiche: 4 punti;
– Curriculum formativo e professionale: 7 punti;
– Prove d’esame:
– Prova scritta: 30 punti;
– Prova pratica: 20 punti;
– Prova orale: 20 punti.

La selezione pubblica rispetta le nuove norme previste dal regolamento sui concorsi pubblici.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata entro le ore 12:00 del 18 aprile 2024 esclusivamente online, accedendo a questo portale tramite SPID o CIE.
Si ricorda che per partecipare al concorso è necessario pagare una tassa di iscrizione pari a €10,33.
È sempre consigliabile avere un proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) quando si partecipa a una selezione pubblica, poiché gli enti possono comunicare con i candidati anche tramite PEC.

BANDO
Coloro interessati al concorso ATS Milano per collaboratori amministrativi professionisti sono invitati a leggere il bando completo (Pdf 253 KB), il quale è stato pubblicato in estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n.23 del 19 marzo 2024.
La versione completa del bando è disponibile nel Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia n.11 – Serie avvisi e concorsi – del 13 marzo 2024 e sul sito web aziendale in questa sezione.

Lascia una risposta