Comune di Vittorio Veneto Treviso: concorso pubblico per Educatori asilo nido

educatoriComune di Vittorio Veneto Treviso: concorso pubblico per Educatori asilo nido. Il suddetto ente ha indetto un concorso finalizzato all’assunzione di tre Educatori Asilo Nido – Cat. C.



Dal bando si apprende  che una risorsa sarà assunta a tempo pieno e due risorse a tempo parziale (30 e 18 ore settimanali).

La domanda potrà essere inviata fino al giorno 28 Novembre 2019.



Requisiti richiesti:

– cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’UE o come indicato dal bando;
– età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età prevista dalle vigenti disposizioni di legge per il conseguimento della pensione per raggiunti limiti d’età;
– assenza di condanne penali e procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– idoneità fisica all’impiego;
– non essere stati destituiti, dispensati, licenziati o dichiarati decaduti da un pubblico impiego per persistente insufficiente rendimento o a seguito di procedimento disciplinare o per avere prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– assenza a proprio carico di condanne per taluno dei reati di cui agli articoli 600-bis, 600-ter, 600-quater, 600-quinquies e 609-undecies del codice penale, ovvero dell’irrogazione di sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori;
– godimento dei diritti civili e politici e, pertanto, non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
– avere assolto gli obblighi di leva militare (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985).



Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di puericultrice o di maestra di scuola materna o di vigilatrice d’infanzia o di assistente per l’infanzia o di dirigente di comunità;
– diploma di laurea in scienze della formazione primaria o di quello in scienze dell’educazione;
– diploma di scuola media superiore o di un diploma di laurea idonei allo svolgimento dell’attività socio-psico-pedagogica;
– laurea in scienze della formazione primaria e/o scienze dell’educazione con indirizzo nido e/o scuola dell’infanzia;
– diploma dell’istituto tecnico per i servizi sociali – indirizzo esperto in attività ludico-espressive – idoneo allo svolgimento dell’attività psico-pedagogica;
– diploma o laurea di insegnante o educatore della prima infanzia;
– laurea triennale in Scienze dell’educazione nella classe L19 ad indirizzo specifico per educatori dei servizi educativi per l’infanzia;
– laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, integrata da un corso di specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari.

E’ attiva la riserva a favore dei volontari delle FF.AA.

Per maggiori info: www.comune.vittorio-veneto.tv.it .

Lascia una risposta