Concorsi Agenti Polizia Municipale e Ausiliari del traffico

Polizia LocaleNuovi concorsi per Agenti di Polizia Municipale e per Ausiliari del traffico. Di seguito vedremo gli estratti dei bandi di concorso, i requisiti richiesti per poter partecipare alle selezione e le informazioni necessarie per l’invio della domanda di partecipazione.



Il Comune di Montecatini Terme, Pistoia, ha indetto una selezione pubblica per n. 3 posti di Agente di Polizia Municipale cat. C a tempo pieno e indeterminato con n. 1 posto  riservato ai volontari delle FF.AA.

E’ possibile inviare la domanda di partecipazione entro il 14 maggio 2018.



Requisiti specifici richiesti:

• diploma di maturità di scuola secondaria di secondo grado rilasciato da Istituti riconosciuti dall’ordinamento scolastico dello Stato;
•  assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi, non essere obiettori di coscienza o non essere contrari al porto o all’uso delle armi;
• possesso della patente di guida categoria B;
• disponibilità alla conduzione dei veicoli in dotazione alla Polizia Municipale del Comune.



Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale: www.comune.montecatini-terme.pt.it

Il Comune di Mogorella, Oristano, ha indetto una selezione pubblica, per titoli ed esami, finalizzata alla copertura di n. 1 posto di agente di polizia locale cat. C o istruttore di categoria C, con contratto a tempo parziale e indeterminato (18 ore settimanali).

E’ possibile inviare la domanda di partecipazione entro il 29 aprile 2018.

Requisiti specifici richiesti:

• possesso del Diploma di Scuola Secondaria di 2° grado ai sensi della vigente normativa;
• essere in possesso della patente di guida di tipo B;
• non essere stato riconosciuto obiettore di coscienza (legge 8.07.98, n. 230);
• non trovarsi nella condizione di disabile di cui alla legge n. 68/99 (art. 3, comma 4);
• non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione;
• non essere stato espulso dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituito dai pubblici uffici.
• non essere stato riconosciuto obiettore di coscienza (legge 8.07.98, n. 230);
non trovarsi nella condizione di disabile di cui alla legge n. 68/99 (art. 3, comma 4);
– non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione;
– non essere stato espulso dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituito dai pubblici uffici.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale: www.comune.mogorella.or.it

Lascia una risposta