Concorsi Pubblici in Guardia di Finanza e Polizia di Stato

guardia_di_finanzaNuovi concorsi pubblici nella Guardia di Finanza e nella Polizia di Stato, i posti disponibili sono, rispettivamente, 20 e 11. Di seguito vedremo gli estratti dai bandi di concorso ufficiali, i requisiti richiesti e le informazioni per inviare la domanda di partecipazione.



Selezione pubblica, per titoli ed esami, finalizzata al reclutamento di 20 tenenti in servizio permanente effettivo del ruolo tecnico-logistico-amministrativo del Corpo della Guardia di Finanza per l’anno 2016.

Posti disponibili:



– 2 posti sono destinati agli ufficiali in ferma prefissata, con almeno diciotto mesi di servizio nel Corpo della guardia di finanza. Tali posti sono assegnati alla specialità amministrazione;

– 18 posti di lavoro sono destinati agli altri cittadini italiani, ripartiti tra le seguenti specialità:



  1. a) 3 (tre) per amministrazione;
  2. b) 2 (due) per commissariato;
  3. c) 2 (due) per telematica;
  4. d) 2 (due) per infrastrutture;
  5. e) 1 (uno) per motorizzazione – settore aereo;
  6. f) 1 (uno) per motorizzazione – settore navale;
  7. g) 4 (quattro) per sanità;
  8. h) 3 (tre) per psicologia.

La domanda di partecipazione dovrà essere inviata dal portale web della Guardia di Finanz entro il 9 dicembre 2016.

Per ulteriori informazioni e per visualizzare il bando ufficiale clicca qui.

Selezione pubblica, per titoli ed esami, finalizzata al’assegnazione di undici posti di orchestrale in prova del ruolo degli orchestrali della banda musicale della Polizia di Stato.

Suddivisione dei posti di lavoro:

– n. 1 posto di 1° Fagotto;

– n. 1 posto di Timpano con l’obbligo del tamburo e di altri strumenti a percussione (Xilofono, Vibrafono, Marimba, Campanelli, etc.);

– n. 1 posto di Strumenti a percussione e grancassa (Xilofono, Vibrafono, Marimba, Campanelli, etc.) con l’obbligo dei timpani;

– n. 1 posto di 2° Corno;

– n. 1 posto di 1° Clarinetto soprano Sib n° 8;

– n. 1 posto di 2° Saxofono tenore;

– n. 1 posto di 3° Saxofono contralto Mib;

– n. 1 posto di 2° Clarinetto soprano Sib n° 11;

– n. 1 posto di 2° Tamburo con l’obbligo di ogni altro strumento a percussione esclusi: Timpano, Vibrafono, Xilofono, Marimba, Campanelli;

– n. 1 posto di 4° Trombone tenore;

– n. 1 posto di 4° Saxofono contralto Mib.

Requisito richiesto: diploma di conservatorio nello strumento relativo al posto per cui si concorre.

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere inviata tramite procedura telematica dal sito indicato nel bando entro il 24 novembre 2016.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Lascia una risposta