Concorsi pubblici nel settore Sanitario per diversi profili

concorso infermieriNuovi concorsi pubblici nel settore Sanitario per diverse figure professionali. Di seguito vedremo gli estratti dai bandi di concorso ufficiali, i requisiti richiesti e le informazioni necessarie all’invio della domanda di partecipazione. Ecco tutti i dettagli.



  • Selezione pubblica, per titoli ed esami, finalizzata alla copertura a tempo indeterminato di 20 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere, categoria D, per i quali è prevista la turnazione a copertura delle 24 ore, di cui:

– n. 5 presso l’A.S.L. VC di Vercelli,

– n. 5 presso l’A.S.L. VCO di Omegna,



– n. 5 presso l’A.S.L. NO di Novara,

– n. 5 presso l’A.O.U. Maggiore della Carità di Novara.



I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:

– Laurea di 1° livello in Infermieristica (classe 1 – classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica) ai sensi del Decreto Interministeriale 2/4/2001 oppure diploma universitario di infermiere di cui al DM 739/94 ovvero titoli riconosciuti equipollenti ai sensi di legge;

– iscrizione all’albo professionale (Collegio IPASVI). L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

La domanda di ammissione devono essere inviate entro il 21 settembre 2017. Per ulteriori informazioni clicca qua.

  • Selezione pubblica, per titoli ed esami, finalizzata alla copertura a tempo pieno ed indeterminato di n° 2 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Tecnico della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro, categoria D, per il Servizio Prevenzione e Protezione dell’Azienda Ospedaliera G.Brotzu di Cagliari, per i quali si applica il trattamento giuridico ed economico previsto dai Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro per la relativa posizione funzionale.

Requisiti specifici:

– Diploma Universitario nella professione sanitaria del Tecnico della prevenzione (L/SNT4 – Classe delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione) di cui al Decreto del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca 19.02.2009 “Determinazione delle classi dei corsi di laurea per le professioni sanitarie, ai sensi del decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270”,

– oppure Diploma di Laurea Magistrale nella professione sanitaria del Tecnico della prevenzione (D.M. 08.01.2009: LM/SNT4 – Classe delle lauree magistrali nelle scienze delle professioni sanitarie della prevenzione),

– ovvero titoli riconosciuti equipollenti ai sensi del D.M. Sanità 27.07.2000, ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi.

La domanda di partecipazione va inviata entro il 18 settembre 2017.

Per maggiori informazioni clicca qua.

Lascia una risposta