Concorsi pubblici nel settore sociale

Nuovi concorsi pubblici nel settore sociale, di seguito vedremo gli estratti dai bandi di concorso ufficiali, i requisiti richiesti per poter partecipare alle selezioni e le informazioni utili all’invio della domanda di partecipazione.



  • Selezione pubblica, per titoli ed esami, finalizzata alla copertura con contratto a tempo indeterminato e pieno di n. 5 posti a tempo indeterminato e pieno di Istruttore direttivo socio assistenziale– Categoria D1, da assegnare ai Servizi alla Persona nell’ambito della Gestione Associata del Sistema di Welfare tra i Comuni di Ravenna, Cervia e Russi del Settore Cultura Turismo e Servizi al Cittadino.

Requisiti richiesti:

– titolo di studio previsto dalla L. 23/03/1993, n. 84 (Ordinamento della professione di Assistente Sociale e istituzione dell’albo professionale) e precisamente: Diploma Universitario di Assistente Sociale o Diploma Universitario in Servizio Sociale o Laurea triennale o specialistica o magistrale in Servizio Sociale o altro titolo equipollente riconosciuto come abilitante all’esercizio della professione di Assistente Sociale;



– abilitazione professionale e iscrizione all’albo degli Assistenti Sociali;

– patente di categoria B o superiore valida a tutti gli effetti.



La domanda di ammissione va inviata al Comune di Cervia – Servizio Risorse Umane,  entro e non oltre le ore 12.00 del 20 luglio 2017.

Per maggiori informazioni clicca qua.

  • Selezione pubblica, per titoli ed esami, finalizzata all’assunzione a tempo determinato di n. 4 figure con il profilo di Assistente Sociale categoria D1 di cui, indicativamente: n. 3 a 36 ore settimanali per l’ASP Carlo Sartori; n. 1 a 20 ore settimanali per il Servizio Sociale Integrato dell’Unione Val d’Enza.

Requisiti richiesti:

– titolo di studio: diploma di Assistente sociale ( DPR n.162/82), o diploma Universitario di Operatore della sicurezza e del controllo sociale (L. n.341/90), o diploma Universitario in Servizio Sociale (l. n. 341/90), o diploma di Laurea in servizio sociale (ordinamento previgente al D.M. 509/99), o Laurea della classe 06 (Decreto interministeriale 09.07.2009 ex D.M. 509/99) in “Scienze del servizio sociale”, o laurea della classe L-39 in “Servizio sociale” (Decreto interministeriale 09.07.2009 ex D.M. 270/04), o lauree specialistiche della classe 57/S “Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali” (Decreto interministeriale 09.07.2009 ex D.M. 509/99), o laurea magistrale della classe LM-87 “Servizio sociale e politiche sociali” (Decreto interministeriale 09.07.2009 ex D.M. 270/04);

– abilitazione all’esercizio della professione e iscrizione all’albo professionale degli assistenti sociali di tipo A o B;

– patente di guida di categoria B in corso di validità alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di ammissione.

La domanda di partecipazione va inviata all’Ufficio Personale- Unione Val d’Enza Via XXIV Maggio 47 cap.42021 Barco di Bibbiano (RE) entro le ore 13.00 del 24 luglio 2017.

Per ulteriori maggiori clicca qua.

Lascia una risposta