Concorsi Pubblici Sanità: centinaia di posti di lavoro disponibili

concorsi pubblici sanitàNuovi concorsi pubblici nel settore della Sanità, sono disponibili molti posti di lavoro per diverse figure professionali: OSS (Operatori Socio Sanitari), Ostetriche, Infermieri e varie. Vediamo i dettagli più importanti dei bandi di concorso e le informazioni per inviare la domanda di partecipazione.



Eures ha pubblicato un’offerta di lavoro relativa al reclutamento di 15 Operatori Socio Sanitari o personale con esperienza di assistenza domiciliare, da inserire presso una casa di cura in Inghilterra.

Le selezioni dei candidati si svolgeranno il 27 e 28 Settembre 2016 a Milano e il 29 e 30 Settembre 2016 a Roma.



E’ possibile inviare la domanda di partecipazione entro il 25 settembre 2016.

Requisiti richiesti:



• passaporto europeo;
• attestato di qualifica di Operatore Socio Sanitario oppure esperienza pregressa nella mansione;
• conoscenza della lingua inglese di livello B1;
• possesso di patente di guida B.

Per maggiori informazioni e per candidarsi è possibile inviare il proprio curriculum vitae in inglese con foto alla seguente mail ausilium.bassano@gmail.com e per conoscenza anche all’email di Eures: eures@afolmet.it.

L’ASL di Taranto ha pubblicato il bando di concorso pubblico per titoli ed esami per n. 76 posti di CPS ostetrico; il 50% dei posti messi a concorso sarà riservato al personale in servizio alla data di entrata in vigore (01/01/2016) della legge n.208 del 28/12/2015, che abbia maturato almeno tre anni di servizio, anche non continuativi, negli ultimi cinque anni con contratti a tempo determinato, con contratti di collaborazione coordinata e continuativa o con altre forme di rapporto di lavoro flessibile in qualità di CPS Ostetrico nell’ASL Taranto.

E’ possibile inviare la domanda di partecipazione entro il 10 ottobre 2016.

Requisiti richiesti:

• cittadinanza comunitaria e non, nel rispetto delle disposizioni di legge;
• idoneità fisica all’impiego;
• non possono accedere all’impiego coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni;
• assenza di condanne per reati che impediscono la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
• non possono accedere all’impiego coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego nelle pubbliche amministrazioni;
• laurea in ostetricia ovvero titolo riconosciuto equipollente ai sensi delle vigenti disposizioni, ai fini dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici;
• iscrizione all’albo professionale.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale: www.sanita.puglia.it

L’ASL n. 5 di Oristano ha pubblicato un bandi di concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato  all’ assunzione a tempo indeterminato di N. 20 (venti) Collaboratori Professionali Sanitari – Infermieri – Cat. “D”.

E’ possibile inviare la domanda di partecipazione entro il 03 ottobre 2016.

Requisiti richiesti:

• cittadinanza italiana, fatte salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
• godimento dei diritti civili e politici; non possono accedere agli impieghi coloro che sono stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
• non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione o dichiarati decaduti da un pubblico impiego ovvero licenziati;
• non aver riportato condanne penali e non aver procedimenti penali pendenti che impediscano la costituzione di rapporti di pubblico impiego ai sensi delle vigenti disposizioni, in caso contrario devono essere indicate;
• aver assolto agli obblighi di leva (per i soli candidati di sesso maschile nati prima del 31 dicembre 1985);
• età non superiore ai limiti previsti dalla vigente legislazione per il mantenimento in servizio;
• idoneità’ fisica all’ impiego;
• laurea di 1° livello in Infermieristica (classe SNT/1 – Classe delle Lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica), ovvero Diploma Universitario di Infermiere conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni, o altro Diploma equipollente ai sensi del Decreto del Ministero della Sanità 27 luglio 2000;
• iscrizione all’albo professionale.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale: www.asloristano.it

Lascia una risposta