Concorso Comune di Milano per Assistenti Sociali

comune di milanoNuovo concorso Comune di Milano per Assistenti Sociali, l’ente ha  indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di 5 Assistenti Sociali – Cat. D posizione economica D1.  Di seguito vedremo i requisiti richiesti e i dettagli per l’invio della domanda di partecipazione.



Lo stipendio annuale sarà di euro a Euro 21.166,71.

La domanda di partecipazione al concorso potrà essere inviata fino al 15 Giugno 2018.



CONCORSO COMUNE DI MILANO PER ASSISTENTI SOCIALI

REQUISITI RICHIESTI

– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– maggiore età;
– totale godimento dei diritti civili e politici;
– è richiesta l’assenza di condanne penali che possano impedire l’instaurarsi del rapporto di impiego;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, né essere stati licenziati per persistente insufficiente rendimento da una pubblica amministrazione, oppure per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– non essere stati licenziati dal Comune di Milano, salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva, secondo la normativa vigente;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– E’ richiesta la Laurea o Diploma in Servizio Sociale, riconosciuti come abilitanti alla professione di Assistente Sociale ai sensi della normativa vigente;
– necessaria l’iscrizione all’Albo Professionale degli Assistenti Sociali;
– possesso dell’idoneità allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo professionale a concorso.



ARGOMENTI DI ESAME

Di seguito vedremo i temi sui quali si baseranno le prove concorsuali:

– legislazione socio-assistenziale nazionale e regionale con particolare riferimento al sistema socio-assistenziale italiano delle seguenti aree: anziani, minori, disabilità, tossicodipendenze, alcooldipendenze, stranieri, famiglia, immigrazione;
– organizzazione e programmazione dei servizi sociali a livello territoriale;
– ordinamento degli Enti Locali ed Elementi di diritto amministrativo;
– elementi di diritto penale;
– nozioni di sociologia e psicologia individuale e sociale;
– nozioni del vigente piano di Zona della Città di Milano;
– legislazione sul diritto di famiglia;
– metodologie del servizio sociale;
– conoscenza delle principali Linee Guida e di indirizzo nazionali e locali in materia di progettazione e gestione di percorso di intervento multidisciplinari partecipati;
– accertamento del livello di conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– accertamento della conoscenza della lingua inglese.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni sul nuovo concorso presso il Comune di Milano per Assistenti Sociali è possibile visitare il sito del’ente nella sezione “concorsi pubblici”: link .

Lascia una risposta