Concorso Ministero Giustizia 2022: 5.410 posti per diplomati e laureati

Concorso Ministero Giustizia 2022: 5.410 posti per diplomati e laureati, di seguito vedremo tutti i dettagli sui posti di lavoro e i requisiti richiesti.

CONCORSO MINISTERO DELLA GIUSTIZIA: 5.410 POSTI DI LAVORO

POSTI MESSI A CONCORSO:

1660 posti per LAUREATI – Laurea triennale, laurea magistrale o diploma di laurea (vecchio ordinamento) in:
– Tecnico IT senior – informatica, ingegneria, fisica, matematica, ovvero altra laurea con specializzazione in informatica o equipollenti
– Tecnico di contabilità senior – economia e commercio, scienze politiche o equipollenti
– Tecnico di edilizia senior – ingegneria, architettura o equipollenti
– Tecnico statistico – scienze statistiche, scienze statistiche ed attuariali o equipollenti
– Tecnico di amministrazione – giurisprudenza, economia e commercio, scienze politiche o equipollenti
– Analista di organizzazione – giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio, sociologia, scienze statistiche e demografiche, psicologia indirizzo psicologia del lavoro e delle organizzazioni del lavoro, ingegneria gestionale ed equipollenti.

750 posti per DIPLOMATI Tecnici
– Tecnico IT junior – diploma di istruzione secondaria di secondo grado rilasciato da Istituto Tecnico – Settore Tecnologico – Indirizzi Elettronica ed Elettrotecnica/ Informatica e Telecomunicazioni o titoli di studio equipollenti
– Tecnico di contabilità junior – diploma di istruzione secondaria di secondo grado rilasciato da Istituto Tecnico – Settore Economico o titoli di studio equipollenti
– Tecnico di edilizia junior – diploma di istruzione secondaria di secondo grado rilasciato da Istituto Tecnico – Settore Tecnologico – Indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio o titoli di studio equipollenti.

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram. E anche su WhatsApp, iscriviti da qui.

3000 posti per DIPLOMATI
– Operatore di data entry – si accede con qualunque diploma di istruzione secondaria di secondo grado

Per quanto riguarda le sedi alla presentazione della domanda di partecipazione al concorso, il candidato indica già il distretto di corte di appello dove andrà a lavorare se risulterà tra i vincitori

Retribuzione lorda annua

– Laureati € 42.297,47
– Tecnici Diplomati € 36.347,31
– Diplomati € 34.422,28

Per maggiori informazioni attendiamo il bando sul sito della Gazzetta ufficiale.

Ultima modifica il 8 Febbraio 2022 da

Commenti

  1. Giuseppe pardeo 7 Gennaio 2022
  2. Imma 19 Febbraio 2022
  3. Enrico Gamba 12 Giugno 2022

Lascia una risposta