Nuovo DPCM Covid-19: lunedi il discorso di Conte? Ecco tutti i dettagli

Roma, 31 Ottobre 2020. Arriva l’ipotesi di un nuovo DPCM, se così fosse a breve ci sarà il via libera e il discorso del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. La riunione tra Governo e Regioni e il parere del comitato tecnico scientifico, convocato questo pomeriggio dal ministro Speranza, guideranno verso le nuove restrizioni.

Nuovo DPCM Covid-19

La soluzione raggiunta per i ristoranti conferma la chiusura alle 24. Per i bar, i pub e altri locali viene anticipato alle 18 lo stop alla vendita da asporto. Ancora in fase di discussione il numero massimo di sei persone per tavolo e multe molto salate per gli esercenti che non rispettano le regole, come il distanziamento.

Bloccate, al momento, le fiere locali e le sagre. Per quanto riguarda piscine e palestre di va verso il mantenimento dello stato attuale visto che fonti del Governo hanno dichiarato all’ANSA che «come settore hanno affrontato ingenti spese per adeguare i propri spazi ai protocolli di sicurezza, e che nessuna evidenza scientifica denuncia focolai in relazione all’allenamento individuale nei luoghi controllati».

Per restare aggiornati seguiteci sul nostro canale telegram.

Il Dpcm imporrà anche lo smart working al 75, o al 70, per la pubblica amministrazione e, in ogni caso, si invitano i lavoratori anche a sostenere le riunioni in modo virtuale.

Per quanto riguarda gli aiuti economici: il blocco delle cartelle esattoriali, anche il loro invio, sarà bloccato fino al 31 dicembre 2020. In molti casi continueranno i sussidi di aiuto per le aziende in difficoltà.

Si va verso un “coprifuoco” in tutta Italia con orari ipotetici dalle 23 alle 5, come in Lombardia, o verso maggiori restrizioni. Intanto i medici di emergenza lanciano l’allarme: “La situazione nei Pronto soccorso è drammatica, con fortissime criticità in tutte le Regioni”. Il ministro Azzolina: “Diminuiscono i focolai nelle scuole”.

Probabilmente si opterà per chiusure mirate nelle regioni ad alto rischio ma non è ancora scongiurato il lockdown nazionale.

Per la conferma di tutto dovremo attendere il discorso di Conte e la pubblicazione del Dpcm.

Lascia una risposta