Concorsi Beni Culturali: 2Mila posti di lavoro

Concorsi Beni CulturaliIl Ministero dei Beni Culturali assumerà 2Mila nuove risorse da inserire nell’organico. Il MIBAC effettuerà ben 2Mila assunzioni di personale entro il 2020. Le nuove assunzioni saranno effettuate mediante nuove procedure concorsuali e tramite lo scorrimento di graduatorie già esistenti.



La notizia è stata resa nota dall’agenzia giornalistica AgCult, tramite una recente nota che riporta quanto annunciato dal sottosegretario ai Beni Culturali, Gianluca Vacca. Per far fronte alle uscite dovute ai pensionamenti ed alla carenza di organico si procederà con nuove assunzioni nel 2019 e nel 2020. Molte di queste assunzioni saranno effettuate tramite l’indizione di nuovi concorsi pubblici e le rimanenti tramite lo scorrimento di graduatorie relative a precedenti concorsi.

I posti di lavoro disponibili:



ASSUNZIONI BENI CULTURALI 2019

  • n. 1052 Addetti Accoglienza e Vigilanza;
  • n. 250 Funzionari Amministrativi.

ASSUNZIONI BENI CULTURALI 2020

  • n. 500 unità di personale non dirigenziale di seconda area funzionale;
  • n. 250 unità di personale non dirigenziale di terza area funzionale.

Per rimanere aggiornati continuate a seguirci e visitate il sito ufficiale.



Lascia una risposta