Concorsi pubblici Polizia Municipale 2018

Polizia MunicipaleNuovi concorsi pubblici Polizia Municipale 2018, di seguito vedremo i bandi pubblicati in diverse città italiane, i requisiti richiesti per poter partecipare alle selezioni e le informazioni utili all’invio della domanda di partecipazione. Ecco tutti i dettagli.



L’Unione comunale del Chianti Fiorentino ha indetto una selezione pubblica per esami finalizzata alla copertura, a tempo indeterminato e pieno, di n. 1 posto nel profilo di “Agente Polizia Municipale”, cat. giuridica C.

E’ possibile inviare la domanda di partecipazione entro il 12 aprile 2018.



Requisiti specifici richiesti:

• possedere i requisiti psico-fisici minimi per il rilascio ed il rinnovo per l’autorizzazione al porto di fucile per uso di caccia e al porto d’armi per uso difesa personale previsti dal D.M. Ministero della Sanità 28/04/1998;
• diploma di scuola media superiore;
• patente di guida di categoria B non speciale e patente di guida non speciale per motocicli di categoria A o A2 in corso di validità e non soggetta a provvedimenti di sospensione e/o ritiro;
• conoscenza di almeno una lingua straniera tra inglese o francese (in caso di mancata scelta nella domanda di concorso il candidato verrà iscritto automaticamente all’accertamento della lingua inglese);
• conoscenza delle principali applicazioni informatiche;
• assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi o di impedimenti al rilascio della qualifica di Agente di Pubblica sicurezza, in quanto le mansioni saranno espletate con dotazioni individuali di armi;
• non aver prestato servizio civile quale obiettore di coscienza oppure, trascorsi almeno 5 anni dal collocamento in congedo, aver rinunciato irrevocabilmente allo status di obiettore ai sensi dell’art. 636, comma 3, del D. Lgs 66/2010 “Codice sull’ordinamento militare” mediante presentazione di apposita dichiarazione presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile”.



Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale: www.comune.greve-in-chianti.fi.it

Il Comune di Minturno, in provincia di Latina, ha indetto una selezione pubblica finalizzata alla formazione della graduatoria per l’assunzione mediante concorso pubblico per esami di n. 2 istruttori di vigilanza cat. C. posizione economica C1 del C.C.N.L., comparo enti locali con rapporto di lavoro a tempo parziale verticale ed indeterminato.

E’ possibile inviare la domanda di partecipazione entro il 12 aprile 2018.

Requisiti specifici richiesti:

• diploma di scuola media superiore conseguito con corso di durata quinquennale;
• patente di guida di categoria B o superiore;
• essere in possesso dei requisiti necessari, ai sensi della Legge 07/03/1986 n. 65 “Legge – quadro sull’ordinamento della Polizia Locale”, per poter svolgere servizio di agente di pubblica sicurezza;
• non essere stati ammessi a prestare servizio civile oppure decorsi almeno 5 anni dalla data del congedo, avere rinunciato irrevocabilmente allo status di obiettore di coscienza;
• conoscenza della lingua inglese;
• conoscenza ed utilizzazione delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale: www.comune.minturno.lt.it

Lascia una risposta