Decreto del Governo: 800 euro di reddito di emergenza per tre mesi, cassa integrazione fino al 31 ottobre e stop ai licenziamenti per 3 mesi.

Tante misure a sostegno della famiglia e delle imprese. Ecco tutti i dettagli sul nuovo decreto.
La cassa integrazione sarà prorogata per 18 settimane, fino al 31 ottobre, secondo la bozza del decreto legge Aprile. È prevista la misura del reddito d’emergenza fino a 800 euro per le famiglie in difficoltà, che potranno contare sul bonus almeno per tre mesi.



DECRETO GOVERNO REDDITO DI EMERGENZA

La cassa integrazione sarà prorogata fino al 31 ottobre 2020 e il bonus per i professionisti dovrebbe avere una durata di tre mesi. Stessa durata per il nuovo reddito di emergenza. Nel decreto saranno specificate le modalità per inviare le domande.

Nel caso dei professionisti e autonomi il pagamento potrebbe avvenire in maniera automatica ed entro poco tempo.



Non vi resta che attendere la pubblicazione del decreto che avverrà, con tutta probabilità, entro la metà della settimana prossima e quindi intorno al 6 Maggio 2020.



Lascia una risposta