Regione Campania: concorsi pubblici 2mila posti, Bandi di concorso Ripam

gazzetta ufficiale concorsiRegione Campania: concorsi pubblici 2mila posti, Bandi di concorso Ripam. Sono stati pubblicati due bandi Ripam finalizzati alla copertura di oltre 2mila posti di lavoro presso la Regione Campania e gli enti locali campani. Ecco tutti i dettagli su questa nuova opportunità.



Per inviare la domanda concorsi Regione Campania c’è tempo fino all’8 agosto 2019.

Regione Campania concorsi pubblici 2mila posti

I posti di lavoro messi a concorso:



Bandi per Istruttore

  • n. 187 nella Regione Campania;
  • n. 18 nel Consiglio regionale della Campania;
  • n. 1020 negli enti locali.

Figure professionali:



  • n. 121 istruttori risorse finanziarie/contabili;
  • n. 380 istruttori amministrativi;
  • n. 52 istruttori policy regionali/istruttori culturali;
  • n. 22 istruttori socio assistenziali;
  • n. 134 istruttori tecnici;
  • n. 71 istruttori sistemi informativi e tecnologie/istruttori informatici;
  • n. 20 istruttori comunicazione e informazione;
  • n. 425 istruttori di vigilanza.

Bandi per Funzionari

  • n. 328 nella Regione Campania;
  • n. 15 nel Consiglio regionale della Campania;
  • n. 607 negli enti locali.

Figure professionali:

  • n. 125 funzionari risorse finanziarie/pianificazione e controllo di gestione/specialisti contabile;
  • n. 19 funzionari comunicazione e informazione;
  • n. 108 funzionari di policy regionali e funzionari specialisti in attività culturali;
  • n. 66 funzionari-specialisti socio assistenziali;
  • n. 380 funzionari amministrativi/amministrativio e legislativi/specialisti amministrativi;
  • n. 143 funzionari tecnici/ specialisti tecnici;
  • n. 62 funzionari di sistemi informativi e tecnologici/funzionari informatici;
  • n. 47 funzionari di vigilanza.

Requisiti richiesti generali (per i dettagli e i titoli di studio richiesti si rimanda ai bandi di concorso Regione Campania indicati di seguito):

– possesso della cittadinanza italiana;
– essere maggiorenni;
– titolo di studio richiesto per la posizione per la quale si intende concorrere;
– idoneità fisica al lavoro oggetto del bando;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o dichiarati decaduti da un impiego statale;
– assenza di condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
– posizione regolare rispetto agli obblighi di leva per coloro che sono soggetti agli stessi.

Per visualizzare i bandi ed inviare la domanda di partecipazione ai concorso Ripam Regione Campania è possibile visitare il sito ufficiale: https://www.ripam.cloud/ .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *